Premio Banco Di Napoli

L’idea nacque nel 1999 e si esaurì in una sola edizione per iniziativa congiunta del Banco di Napoli e della Fondazione Premio Napoli. Il Comitato di redazione della rivista del Banco “Rassegna Economica”, propose alla Fondazione l’istituzione di un premio destinato a valorizzare le Ricerche innovative sull’economia del Mezzogiorno nel quadro del mercato e dell’Unione Europea. La ricerca premiata sarebbe stata pubblicata su un numero speciale della rivista “Rassegna Economica”. L’iniziativa fu accolta favorevolmente dalla Fondazione Premio Napoli che avrebbe così dedicato una sua sezione a un’indagine scientifica sull’economia del Mezzogiorno.

 

PREMIO BANCO DI NAPOLI

Anno 1999
Salvatore D’Acunto, Sergio De Stefanis, Marco Musella
Esportazione, vincolo di offerte e sviluppo economico locale

Maurizio Pugno
Rent seeking e questione meridionale – menzione speciale

Fondazione Premio Napoli

La Fondazione Premio Napoli è un Ente morale, costituito con D.P.R. 5 giugno 1961.
Lo scopo della Fondazione è quello di incoraggiare la produzione culturale italiana e, soprattutto, di favorire la lettura e il dibattito culturale e civile nella città, nella provincia e nell’intera area regionale, disponendole e incoraggiandole, con adeguati strumenti organizzativi, al dialogo con il resto del mondo e, in particolare, con i paesi che si affacciano sul Mediterraneo.
La Fondazione promuove la ricerca nel campo della letteratura e, in generale, delle scienze umane e sociali e si adopera per la promozione dell’immagine internazionale della città di Napoli e dell’intero territorio Campano.

-> DECRETO LEGISLATIVO "TRASPARENZA", 14 marzo 2013, n. 33

-> Piano triennale di prevenzione della corruzione (P.T.P.C.) 2016-2019

Iscriviti alla newsletter

Inserisci qui lil tuo indirizzo

E-mail:

Iscriviti
Cancella l\'iscrizione