Giuria dei Giudici Lettori

PREMIO NAPOLI 65^EDIZIONE

Clicca qui per
DIVENTARE GIUDICE LETTORE DEL PREMIO NAPOLI
dal 22 Aprile al 22 giugno 2019.

Per diventare Giudice lettore del Premio Napoli è necessario seguire alcune semplici regole:

 

  1. Occorre compilare i moduli di iscrizione in qualità di Giudice Lettore o di Coordinatore di un Comitato di Giudici Lettori. I giudici lettori potranno organizzarsi in “comitati di lettura”. Sono ammessi tutti i cittadini dai 14 anni di età.
  2. Ogni Giudice lettore ha la facoltà di iscriversi per una sola delle tre sezioni in gara (narrativa, poesia o saggistica). L’iscrizione ha valore annuale.
  3. L’iscrizione avverrà sul sito della Fondazione, seguendo esattamente le indicazioni riportate:
    1. Giudice lettore: inserire nome, cognome, scansione fronte/retro di un valido documento di riconoscimento, indirizzo email valido del singolo lettore, codice fiscale, numero di telefono e sezione prescelta. Il giudice lettore ha la possibilità di decidere se far parte o meno di un comitato.
    2. Coordinatore di un Comitato di Giudici Lettori: inserire nome, cognome, scansione fronte/retro di un valido documento di riconoscimento, indirizzo email, codice fiscale, numero di telefono, nome del Comitato di lettura e sezione prescelta. Sarà cura del coordinatore indicare il nome del comitato di lettura, a cui potranno accedere i singoli lettori.I moduli che non saranno completi non verranno accettati. In alternativa, qualora vi fossero difficoltà nell’effettuare l’iscrizione on line, sarà possibile recarsi presso la sede del Premio, (Lun.-Ven. h. 9,30-15,30), sita in Palazzo Reale, Piazza del Plebiscito, Napoli.L’iscrizione avrà inizio il 22 aprile p.v. e dovrà avvenire inderogabilmente entro e non oltre la mezzanotte del 22 giugno 2018;
  4. Sarà cura della Fondazione comunicare ai giudici lettori le modalità di consegna e i termini del ritiro. I volumi saranno ritirati a cura del lettore, anche su delega scritta, con esibizione e fotocopia del documento di riconoscimento, presso la sede della Fondazione.
  5. Ciascun lettore, sia come singolo che come membro del Comitato di lettura, esprime un voto in relazione a uno dei libri della sezione prescelta.
  6. Coloro che non eserciteranno il diritto di voto nei tempi e nei modi stabiliti dalla Fondazione, saranno tenuti alla restituzione dei libri. Inoltre, sarà preclusa l’iscrizione come giudice lettore nella successiva edizione.
  7. Le votazioni avverranno mediante modalità telematica previo avviso da parte della Fondazione Premio Napoli. In caso di difficoltà, sarà possibile recarsi presso la sede della Fondazione, (Lun.-Ven. h. 9,30-15,30), ed accedere alla modalità di votazione elettronica assistita.
  8. Il riconoscimento della carica di “Giudice lettore” comporta l‘obbligo di leggere e votare i libri della sezione prescelta, pena la decadenza dalla carica e l’obbligo di restituzione dei volumi. Inoltre i giudici lettori potranno partecipare agli incontri con gli autori e ad altri eventi organizzati dalla Fondazione Premio Napoli. I coordinatori, oltre ai medesimi oneri dei giudici lettori, avranno facoltà altresì di farsi promotori di idee e progetti da sottoporre alla Fondazione per le attività solidaristiche, sociali e culturali. A tal fine, è richiesta la loro partecipazione agli incontri operativi che si terranno periodicamente presso la sede della Fondazione.

 

Clicca qui per
DIVENTARE GIUDICE LETTORE DEL PREMIO NAPOLI
dal 22 Aprile al 22 giugno 2019

 

Prof. Alfredo Contieri Avv. Domenico Ciruzzi

(Vice Presidente) (Presidente)

 

 

Per qualsiasi dubbio è possibile contattare la dr.ssa Carmen Petillo, tel.

081403187 (Lun.-Ven. h.9,30-15.30/petillo@premionapoli.it)