Napoletani Illustri

L’idea di promuovere questo premio nacque nel 1987 per iniziativa dell’E.P.T. di Napoli. Il suo presidente dell’epoca, Vittorio Pellegrino, stimolato dal crescente successo delle manifestazioni della Fondazione per la promozione della cultura a Napoli, decise di affidare l’organizzazione del “Premio Napoletani Illustri” alla Fondazione Premio Napoli. Il riconoscimento doveva essere assegnato a un’altissima personalità che per i suoi meriti letterari, artistici, scientifici e culturali, aveva altamente onorato il nome di Napoli nel mondo.

Premio “Napoletani illustri”

Anno 1987 Sophia Loren

Anno 1989 Riccardo Muti

Anno 1990 Roberto De Simone

Anno 1991 Francesco Rosi

Anno 1992 Roberto Murolo, Antonio Ghirelli, Jean Noel Schifano

Anno 1993 Salvatore Accardo

Anno 1994 Mirella Barracco, Gerardo Marotta, Guido Grimaldi, Raffaele La Capria

Anno 1995 Renzo Arbore, Raffaele Minicucci, Padre Massimo Rastrelli

Anno 1996 Francesco Paolo Casavola, Luciano De Crescenzo, Giuseppe Patroni Griffi, Michele Prisco

Anno 1997 Agostino Cordova, Michele Giordano

Anno 1998 Michele Campanella, Francesco De Martino, Giovanni Leone

Anno 1999 Aldo Ciccolini, Giuseppe Abbagnale, Carmine Abbagnale

Anno 2000 Regina Bianchi, Antonio D’Amato, Mario Martone, Giorgio Napolitano, Giovanni Pugliese Carratelli

Anno 2001 Don Bruno Forte, Sergio Bruni, Mario Guida